Blogging Fusion Blog Directory the #1 blog directory and oldest directory online.

Gran Consiglio della Forchetta

Home Gran Consiglio della Forchetta

Gran Consiglio della Forchetta

Rated: 4.00 / 5 | 502 listing views Gran Consiglio della Forchetta Blogging Fusion Blog Directory

Italy

 

General Audience

  • January 31, 2018 11:28:39 PM
SHARE THIS PAGE ON:

A Little About Us

Full of italian traditional and regional recipes. A guide of the best italian wine.

Listing Details

Listing Statistics

Add ReviewMe Button

Review Gran Consiglio della Forchetta at Blogging Fusion Blog Directory

Add SEO Score Button

My Blogging Fusion Score

Google Adsense™ Share Program

Alexa Web Ranking: 1,306,464

Alexa Ranking - Gran Consiglio della Forchetta

Example Ad for Gran Consiglio della Forchetta

This what your Gran Consiglio della Forchetta Blog Ad will look like to visitors! Of course you will want to use keywords and ad targeting to get the most out of your ad campaign! So purchase an ad space today before there all gone!

https://www.bloggingfusion.com

.

notice: Total Ad Spaces Available: (2) ad spaces remaining of (2)

Advertise Here?

  • Blog specific ad placement
  • Customize the title link
  • Place a detailed description
  • It appears here within the content
  • Approved within 24 hours!
  • 100% Satisfaction
  • Or 3 months absolutely free;
  • No questions asked!

Subscribe to Gran Consiglio della Forchetta

Arista di maiale all’Arancia

L'arista di maiale all'arancia è un piatto che amo preparare solitamente quando ho degli ospiti a cena, perché lo trovo molto scenografico, soprattutto per la presentazione. In più, il gusto particolarmente delicato dell'arancia si sposa benissimo con il sapore della carne di...

Francy74Logo YTLe ricette di Francy 74

Arista di maiale all’Arancia

Durata 30 min

Difficoltà  Intermedia

Origine Interregionale

L’arista di maiale all’arancia è un piatto che amo preparare solitamente quando ho degli ospiti a cena, perché lo trovo molto scenografico, soprattutto per la presentazione. In più, il gusto particolarmente delicato dell’arancia si sposa benissimo con il sapore della carne di maiale.

Ingredienti

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 Kg di Arista di Maiale
  • 1 cipolla bianca
  • 200 ml di Brodo di Carne
  • 1 spicchio d’Aglio
  • 2 Arance
  • Olio extravergine di Oliva
  • 1 preparato di Sale con Pepe Nero

Procedimento

Per prima cosa prendiamo l’arista e con il preparato di sale e pepe massaggiate la carne in modo da ricoprire tutta la superficie.

Prendete poi la cipolla, pulitela e poi tritatela. Se vi piace o meno la cipolla, potete scegliere di utilizzarla una intera o metà.

Adesso prendete un’arancia e grattatene la scorza tenendola da parte. Poi sempre con la stessa arancia, spremetene il succo e raccoglietelo in un contenitore.

Adesso che abbiamo tutti gli ingredienti pronti, passiamo subito ai fornelli. Prendete una pentola capiente, aggiungete sul fondo dell’olio extravergine di oliva e fate rosolare per un po’ uno spicchio d’aglio per insaporire l’olio. Poi togliete lo spicchio.

Mettete poi la carne a rosolare nell’olio caldo. Rigiratela via via facendo in modo che rosoli per bene in tutta la sua superficie, in modo da sigillarla da tutte le parti. Cercate di evitare in questa parte della preparazione delle forchette, perché rischierete di bucare la carne e di farne uscire i succhi.

Una volta rosolata la carne, toglietela dal fuoco e lasciatela riposare in un piatto. Mettete a rosolare sempre nello stesso olio, la cipolla tritata e la scorza d’arancia. Fate rosolare per un altro po’.

Adesso riprendete l’arista e adagiatelo di nuovo sul tritato di cipolla e la scorza di arancia e fatelo rosolare ancora per un po’, rigirandolo via via.
Aggiungete poco dopo il succo d’arancia e continuate la cottura. Raggiungete di nuovo il bollore, mettete il coperchio e continuate la cottura per altri 45 minuti.
Controllate di tanto in tanto la cottura, aggiungendo del brodo di carne per compensare il liquido di cottura.

Una volta trascorso il tempo, togliete l’arista dalla pentola (lasciandola ancora in cottura) e appoggiatela su di un piatto a raffreddare.
Per poi tagliarla a fettine una volta leggermente raffreddata. Prendete l’altra arancia e tagliatela a fettine. Una volte fatto questo, mettete le fette di arancia a rosolare nel sughino ancora in cottura. Lasciatole per qualche minuto in cottura.

Quando la carne si sarà leggermente raffreddata, tagliatela a fettine.

Adesso pensiamo ad impiattare. Aggiungete il sugo sul fondo nel piatto scelto per l’impiattamento. Poi alternate una fettina di arista, con una fettina di arancia, facendo in modo che rimangano un po’ sollevate. Continuate via via fino a completare l’arista. Poi ribagnate il tutto con altro sugo di cottura.

L’Arista di maiale all’Arancia è pronta per essere servita.


Linguine agli scampi

Come non amare i crostacei? Si adattano a tutte le ricette, sono colorati, cuociono rapidamente e soprattutto sono buoni. Tra questi gli scampi si adattano perfettamente ai primi piatti come le linguine agli scampi. Una ricetta ottima da gustare con i pomodorini...

linguine agli scampi

Linguine agli scampi

Durata 30 min

Difficoltà  Intermedia

Origine Interregionale

Come non amare i crostacei? Si adattano a tutte le ricette, sono colorati, cuociono rapidamente e soprattutto sono buoni. Tra questi gli scampi si adattano perfettamente ai primi piatti come le linguine agli scampi. Una ricetta ottima da gustare con i pomodorini freschi.

Ingredienti

Per 4 persone:

  • 16 Scampi freschi
  • 500 gr di Pomodori maturi
  • 1 ciuffo di Prezzemolo
  • 400 gr di Linguine
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • Olio extravergine di Oliva
  • Sale

Procedimento

Lavate per bene gli scampi sotto l’acqua corrente. Per questa ricetta sarebbe bene lasciarli interi insieme al carapace. La maggior parte del loro sapore è in questa parte, quindi se decidete di tenere solo la coda ripulita, utilizzate il guscio per dare sapore al sugo, poi toglietelo dopo la cottura.

Prendete una grossa padella, aggiungete dell’olio extravergine di oliva ed uno spicchio d’aglio scamiciato. Fatelo rosolare per bene per un paio di minuti poi aggiungete gli scampi. Fateli rosolare rapidamente. Bastano davvero pochissimi minuti per cuocere i crostacei. Cercate quindi di non esagerare. Poi sfumate il tutto con mezzo bicchiere di vino bianco. Continuate la cottura facendo evaporare tutto il vino.

Una volta rosolati togliete gli scampi dall’olio di cottura. Qui decidete se sgusciarli o tenerli da parte.

Poi, nel sughetto della padella aggiungete i pomodori freschi tagliati a pezzettini dopo averli ben lavati. Fateli cuocere a fuoco lento per circa una decina di minuti, poi regolate di sale, scoperchiate e continuate la cottura a fuoco più vivo e senza coperchio.

Nel frattempo riempite una pentola di acqua e portatela a bollore. Aggiungete una presa di sale grosso e poi calateci le linguine. Quando queste saranno cotte al dente scolatele e versatele nella padella con il sugo di scampi. Fate saltare gli spaghetti per un paio di minuti e poi impiattate.

Guarnite con gli scampi che avevate messo da parte e delle foglie di prezzemolo tritate.




Lardo di Maiale – I tagli di Carne Suina

Il Lardo è il taglio di Carne suina costituito completamente da grasso e che nel maiale ricopre completamente la schiena. Questo strato di grasso con uno spessore di diversi centimetri viene utilizzato principalmente per la stagionatura. Spesso viene anche tagliato in piccoli cubetti da utilizzare all'interno di salumi e...

Il Lardo di Maiale

Il Lardo è il taglio di Carne suina costituito completamente da grasso e che nel maiale ricopre completamente la schiena. Questo strato di grasso con uno spessore di diversi centimetri viene utilizzato principalmente per la stagionatura. Spesso viene anche tagliato in piccoli cubetti da utilizzare all’interno di salumi e mortadelle.

Questo taglio ricopre completamente la parte della lombata di maiale ed un taglio poco pregiato. Mai utilizzato fresco, è comunque molto utilizzato per arricchire altri tagli troppo magni nei macinati da destinare a salami e salsicce.


Guanciale di Maiale – I Tagli di Carne Suina

Il guanciale è uno dei tagli di Carne suina più prelibati, grazie alle sue qualità organolettiche molto alte (sia per la parte grassa che per la parte magra), sia per la sua tenerezza. Questo taglio viene destinato principalmente alla stagionatura, per ottenere il famoso guanciale molto più prelibato rispetto alla comune...

Il Guanciale di Maiale

Il guanciale è uno dei tagli di Carne suina più prelibati, grazie alle sue qualità organolettiche molto alte (sia per la parte grassa che per la parte magra), sia per la sua tenerezza. Questo taglio viene destinato principalmente alla stagionatura, per ottenere il famoso guanciale molto più prelibato rispetto alla comune pancetta.

Questo taglio comprende l’intera guancia del maiale più parte della gola. L’operazione di sezionamento è una delle più difficili tra i tagli del maiale, ed è importante una particolare maestria per arrivare alla tipica forma regolare e triangolare che la caratterizza poi dopo la stagionatura.


Stinco di Maiale – I tagli di Carne Suina

Lo stinco di maiale è un taglio di carne suina molto economico, poichè considerato poco pregiato, ma allo stesso tempo molto gustoso. Questo taglio consiste nella parte inferiore della zampa del maiale, immediatamente sotto la coscia, nella parte compresa tra il ginocchio ed il...

Lo Stinco di Maiale

Lo stinco di maiale è un taglio di carne suina molto economico, poichè considerato poco pregiato, ma allo stesso tempo molto gustoso. Questo taglio consiste nella parte inferiore della zampa del maiale, immediatamente sotto la coscia, nella parte compresa tra il ginocchio ed il piedino.

Lo stinco è un taglio che comprende un osso centrale, la tibia del maiale, e le fasce muscolari che lo circondano. Si vende e si prepara generalmente tutto intero, principalmente arrosto.


Filetto di Maiale – I Tagli di Carne Suina

Il filetto di maiale è un taglio di carne suina molto prelibato. Si trova all'interno della lombata e si estende dallo scamone (con la testa del filetto) fino alle ultime vertebre dorsali (con la coda del filetto).

Lombata - Tagli di carne suina

Il Filetto di Maiale

Il filetto di maiale è un taglio di carne suina molto prelibato. Si trova all’interno della lombata e si estende dallo scamone (con la testa del filetto) fino alle ultime vertebre dorsali (con la coda del filetto).

Il filetto di maiale è il taglio più prelibato, perchè come quello di manzo, è dotato di una carne tenerissima. Ma le dimenisoni di questo taglio sono limitate rispetto a quello del bovino, e quindi si ottengono sezioni troppo piccole per preparazioni alla brace. Quindi rispetto al filetto bovino ha un costo inferiore, perchè meno ricercato.

Il filetto di maiale è un taglio estremamente magro. Spesso il filetto viene lasciato insieme alla costata per essere compreso nelle braciole di costata. Il suo gusto è delicato, inoltre essendo maiale richiede una cottura completa e non può essere lasciato ‘al sangue’. Questo compromette molto la tenerezza di questo taglio. Quindi indipendentemente dalla sua prelibatezza, al filetto vengono preferiti tagli minori come capocollo o prosciutto, comunque prelibati e saporiti.


Link to Category: Recipe Blogs

Or if you prefer use one of our linkware images? Click here

Social Bookmarks


Available Upgrade

If you are the owner of Gran Consiglio della Forchetta, or someone who enjoys this blog why not upgrade it to a Featured Listing or Permanent Listing?


Search Traffic, Engagement, Popularity, Unique Visitors, Audience Geography, Increase Website Traffic